Appovento

Rosso di Montepulciano D.O.C.
Print Friendly, PDF & Email

Sangiovese ed un piccolo saldo di Canaiolo nero raccolti nella parcella di argilla rossa della Vigna dei Cappuccini, quella più selvaggia e indomita, ma anche quella più al riparo dal vento o all’Appovento come si dice dalle nostre parti. Questo è un vino insolito per Montepulciano, leggero ma non diluito, agile ma non privo di complessità.
Coerente all’olfazione, grande slancio e profondità nel sorso. Un vino di territorio, dissetante e versatile.

Scheda Tecnica

Varietà: Sangiovese e Canaiolo
Vigna: Cappuccini
Esposizione: nord, 500 mt s.l.m
Suolo: argilloso calcareo, ricco di ferro con scheletro di Travertini, Graniti e Dolomie
Agricoltura: biologica e Biodinamica
Vinificazione: raccolta 100% manuale
Fermentazione: spontanea in vasche di acciaio inox
Affinamento: 24 mesi in piccole uova di cemento, cocciopesto e terracotta
Imbottigliamento: senza chiarifica né filtraggio
Produzione: 4000/5000 bottiglie
Certificazione: Vino Biologico CCPB

Cantina e bottiglie

sottotitolo

Prenotazione/contatto

Bottiglie               Wine Club                   Contatti

Bottles               Wine Club                   Contacts